Pavimenti cucina: grès, parquet, cotto e marmo, a voi la scelta!

pavimenti cucina-proposta-marmo
Come scegliere i pavimenti cucina più idonei sia all'arredamento che si  vuole realizzare sia alle specifiche esigenze della famiglia? La scelta di un tipo piuttosto che di un altro non è solo importante ma è fondamentale, in quanto si tratta di una scelta definitiva che durerà per molti, moltissimi anni: non è come una parete che può essere tinteggiata ogni volta che lo si desidera o un mobile che può comunque essere
pavimento-cucina-scandinava-parquet-chiaro

cambiato. Insomma, la scelta dei pavimenti e in particolare quelli della cucina di cui ci occupiamo in questo spazio vanno ponderati con estrema attenzione e nel farlo occorre prendere in considerazione una serie di fattori. Il primo elemento da valutare nel momento in cui si scelgono i

pavimenti cucina-stile-moderno-parquet

pavimenti cucuina è orientarsi verso soluzioni che rispondano al meglio al proprio stile di vita. Nell'occasione vi proponiamo una serie di proposte, per l'esattezza dieci, relativi ai materiali più utilizzati in un ambiente così utilizzato e frequentato come la cucina. Non solo, si tratta anche di una stanza dove è necessario pulire frequentemente e l'umidità e l'acqua sono presenti in percentuali

pavimenti cucina-mobili-bianchi-parquet

rilevanti, dunque occorre orientare la propria scelta verso materiali resistenti ed anche idrorepellenti. Ovviamente, in commercio c'è un'ampia varietà fra cui scegliere. Qui, vi proponiamo alcune idee di pavimenti cucina in parquet, sia chiaro che scuro, le piastrelle in grès porcellanata, di varie forme e

pavimenti cucina-rustica-parquet-scuro

colori, il cotto ed anche una soluzione preziosa in marmo. Iniziamo col dire che qualora viviate  da soli oppure in coppia ma senza figli, l'idea di optare per un materiale straordinario per eleganza e lucentezza come il marmo non è da escludere. Il risultato dal punto di vista estetico è davvero notevole, il costo è senza dubbio rilevante e la sua manutenzione richiede particolare cura

pavimenti cucina-gres-porcellanato-grigio

ed attenzione. Anche il parquet rientra tra i pavimenti cucina più delicati. C'è da dire però che trasmette un comfort senza paragoni, inoltre è caldo durante la stagione invernale ed è fresco in estate. I pavimenti cucina parquet offrono un'ottima conducibilità termica ed anche un elevato isolamento acustico. Se il

pavimenti cucina-proposta-gres-grgio

parquet è la vostra scelta, avrete l'opportunità di sbizzerrirvi fra diversi tipi, formati, essenze e finiture. Il parquet tradizionale è costituito da legno massello e viene fornito allo stato grezzo. Successivamente viene levigato e trattato con cera o vernice. Il parquet prefinito viene fornito già trattato, pronto ad essere posato. Il parquet chiaro è di gran moda perché si sposa molto bene agli stili più

pavimento-cucina-piastrelle-gres-bianche-nere

gettonati attualmente, dall'industriale allo shabby chic, dal moderno al minimal. Le varie essenze di parquet si differenziano per durevolezza, colore e finitura. Se avete figli o se comunque utilizzate molto la cucina, vi piace avere amici e parenti spesso a cena, oppure possedete un amico a quattro zampe, cane o gatto che sia, il discorso

pavimento-cucina-rustica-piastrelle-cotto

è differente. Occorre, infatti, orientarsi verso pavimenti cucina più restistenti, come il grès o il cotto. Il grès è un genere di pavimentazione particolarmente resistente e in grado di durare nel tempo.  Inoltre si presta ad assumere le sembianze, ad esempio, del legno o della pietra. Si tratta della scelta più diffusa in quanto è estremamente veratile e resistente. Ne esistono di due tipi, porcellanato e rosso. Ed eccoci al cotto,

pavimento-cucina-proposta-piastrelle-cotto

un composto di argilla impastata con acqua che si divide in due tipi, il cotto smaltato e quello antico. Il primo ha una superficie irregolare data da un assorbimento differente dello smalto, il secondo invece si distingue per le molte irregolarità visto che è realizzato artigianalmente. Questo tipo di pavimenti cucina è perfetto per contesti rustici. In conclusione, le possibilità sono diverse e come detto all'inizio occorre valutare con estrema attenzione vari elementi e situazioni perché il pavimento della vostra cucina vi accompagnerà molto a lungo.