English style: look britannico per tutti gli ambienti della casa

english style-soluzione-salotto-tavolo-legno
Amate le tipiche atmosfere britanniche? Il calore degli ambienti tipici dei cottage? Ecco, oggi vi proponiamo dieci idee english style, perfette per arredare i vari ambienti della casa, sia che si trovi in campagna, dove questo tipo di arredamento trova il suo habitat naturale, sia in città. La scelta di colori e accessori è alla base di una composizione english style ben riuscita. Partiamo dallo sfondo della stanza, le
english style-idea-salotto-accenti-viola
pareti. I colori caldi ed quelli scuri sono la scelta ideale. Semaforo rosso invece per il bianco. La carta da parati, di cui oggi è possibile trovare delle soluzioni altamente performanti, adatti anche ad amnbienti umidi come il bagno, è un vero e proprio must, soprattutto con delle fantasie floreali da abbinare a cuscini, copriletti, tende e stoffe in generale. Anche
english style-idea-zona-living
per quanto riguarda il pavimento, il consiglio è quello di orientarsi verso tonalità calde e accoglienti, anche se l'optimum è rappresentato dal parquet: il legno offre una sensazione di calore unica e inimitabile. Non possono poi mancare in un arredamento in perfetto english style, in particolare con accenti country, i tappeti. Ed eccoci al
arredamento-stile-inglese-cucina-isola

capitolo riguardanti i mobili. Per ottenere un'atmosfera tipica delle case della campagna inglese, scegliete mobili in legno dallo stile rustico, ma non dimenticate di inserire qualche elemento dal look vintage. In questo modo otterete un mix davvero

mobili-stile-inglese-sala-pranzo
piacevole. Come potete osservare scorrendo le immagini che compongono la nostra galleria, per la zona living sono particoalrmente indicati i sofà imbottiti con fantasie rigate oppure con dei motivi floreali. Anche per quanto riguarda la camera da letto, sono una scelta ottimale i letti imbottiti, in particolare con dettagli in ferro battuto, un altro materiale
mobili-stile-inglese-camera-letto
tipico di questo stile. La cucina rappresenta la stanza ideale dove sperimentare l'arredamento in stile inglese, proprio perché evoca calore ed accoglienza. Per questa stanza optate per un arredamento dalle tonalità chiare, con espliciti richiami alla vita di campagna. Gli accessori sono indispensabili per creare un ambiente unico
arredamento-stile-inglese-camera-blu

 e personale. Pensate, ad esempio, ad inserire dei cesti in vimini per contenere la frutta, oppure dei vasi con dei fiori di campagna. La credenza è il mobile simbolo di una cucina english style. Qui vengono esposti i servizi di piatti in ceramica e i bicchieri. Inoltre, non possono mancare le pentole di rame appese, che contribuiscono a creare un aspetto

arredamento-stile-inglese-bagno-blu
vissuto. E' proprio questa la chiave del successo di un ambiente, in particolare della cucina, arredata secondo il gusto british. Il nostro tour attraverso i vari ambienti della casa, approda infine in bagno. Trattandosi della stanza più intima, che deve rispecchiare quanto più possibile la personalità del proprietario, osate dando libero sfogo alla vostra fantasia. Se ad esempio vi piacciono le vasche freestanding, con dei piedini decorati, avrete fatto una scelta azzeccata
arredamento-stile-inglese-camera-letto
sia in termini di design che di comfort. Qualora il  vostro budjet ve lo consenta, prendete in considerazione l'idea di inserire anche qualche mobile d’epoca, che conferirà un tocco in più d'eleganza e di prestigio alla vostra casa. Una stanza english style si completa al meglio con l'inserimento di un camino, dove trascorrere con famiglia e amici tranquilli e rilassanti pomeriggi,
arredamento-stile-inglese-bagno-lussuoso
magari sorseggiando un te. Le pareti di mattoni, così come i soffitti con travi a vista, sono un valore aggiunto per ricreare questo genere di atmosfere. Concludiamo la nostra mini guida alla realizzazione di una casa english style con qualche suggerimento legato agli accessori. Lo ribadiamo, il segreto per riuscire a creare un perfetto arredamento stile inglese è far apparire le stanze vissute: quadri, foto, libri, fiori, sono solo alcune delle idee che è possibile mettere in pratica per creare una casa che quanto più possibile deve essere calda ed accogliente.